PATENTE PER MOTO DI BASSA CILINDRATA IN PROVINCIA DI LECCO

La patente AM o meglio il patentino si consegue sostenendo un esame teorico ed il successivo  esame pratico. L’età minima per poter conseguire il patentino è di 14 anni. 

Potrai guidare qualsiasi ciclomotore a due ruote, tre ruote o a quattro ruote, come la cosiddetta “micro car”.

In particolare, con questa tipologia di patente potrai guidare i seguenti veicoli:

  • Ciclomotori a due ruote di categoria L1e con velocità massima di costruzione di 45 km/h e cilindrata non superiore a 50 cm³per motori a combustione interna e per veicoli a trazione elettrica con potenza nominale continua massima inferiore o uguale a 4kW;
  • Veicoli a tre ruote (categoria L2e) che hanno una velocità massima di costruzione non superiore a 45 km/h e cilindrata inferiore o uguale a 50 cm³ se ad accensione comandata, oppure la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4kW per i motori elettrici;
  • Quadricicli leggeri (micro car) aventi massa a vuoto inferiore o pari a 350 kg (categoria L6e), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici e che hanno una velocità massima per costruzione inferiore o uguale a 45 km/h e la cui cilindrata del motore è inferiore o pari a 50 cm³ per i motori ad accensione comandata; o la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori a combustione interna; o la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici.

L’esame teorico per questa categoria di patente si compone di 30 domande con la possibilità di fare tre errori.